Renewable Energy – Law Solutions

Giugno 2010: il mese più caldo per le FER!

Lascia un commento

Finalmente ci siamo. Dopo mesi di trattative, osservazioni e riserve, è stato inviato in Commissione Europea il Piano Nazionale Energie Rinnovabili redatto dal Ministero per lo Sviluppo Economico.

Il Piano, del quale contenuto daremo contezza in sezioni tematiche nei prossimi giorni, chiarisce, tra l’altro, la portata applicativa delle soglie e dei limiti di DIA ed Autorizzazione Unica previsti dalla normativa regionale e lo fa illustrando un prospetto puntuale e dettagliato.

Novità sul procedimento autorizzatorio degli impianti FER, anche nella Legge Comunitaria 2009 che all’art. 17, lett. d., nel recepimento della direttiva 2009/28/CE ha previsto che il Legislatore nazionale dovrà modificare l’art. 12 del D.lgs. 387/2003 “prevedendo l’assoggettamento alla disciplina della denuncia di inizio attività di cui agli articoli 22 e 23 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, e successive modificazioni, per gli impianti per la produzione di energia elettrica con capacità di generazione non superiore ad un MW elettrico di cui all’articolo 2, comma 1, lettera e), del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387, alimentati dalle fonti di cui alla lettera a)…”.

Sono quelle suddette novità molto importanti sul fronte del procedimento autorizzatorio mentre gli operatori sono ancora alla finestra sul fronte incentivi. Si attende infatti di conoscere:

• quale sarà l’esito di approvazione degli artt. 45 e 15 della Manovra straordinaria dl 78/2010 che aboliscono il ritiro eccedentario dei certificati verdi da parte del GSE (sul punto stamane Confindustria per il tramite del proprio Presidente Mercegaglia aveva fornito assicurazioni circa il non inserimento della norma suddetta nella Manovra Straordinaria ed invece, sulla base delle ultime indiscrezioni, pare che la previsione resterà nella sezione dedicata alle FER);
• l’approvazione del nuovo schema di conto Energia 2011 sul quale comunque trapelano alcune novità interessanti al di là della riduzione delle tariffe incentivanti:

– la previsione di due sole tipologie di installazione: “impianti fotovoltaici realizzati sugli edifici” e “altri impianti fotovoltaici” (sarebbe, dunque, eliminata la categoria della parziale integrazione);
– la classificazione degli impianti in 5 classi di potenza: tra 1 e 3 kW; tra 3 e 20 kW; tra 20 e 200 kW; tra 200 e 1000 kW; oltre i 1000 kW;
– il premio aggiuntivo per gli impianti in regime di scambio sul posto, realizzati sugli edifici e che riducano di almeno il 10% l’indice di prestazione energetica dell’edificio (da dimostrare con una certificazione energetica);
– una tariffa incentivante incrementata del 5% per gli impianti diversi da quelli realizzati sugli edifici, che si trovino in aree industriali, commerciali, cave esaurite, aree di pertinenza di discariche o di siti contaminati (questo è molto interessante perchè molte Regioni hanno già previsto strumenti finanziari [non incentivi] di sostegno per la valorizzazione delle cd. “aree marginali (Piemonte ad es.);
– l’introduzione della categoria “impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative” che beneficeranno di tariffe incentivanti (secondo tre intervalli di potenza) più alte rispetto alle altre due tipologie;
– la conferma delle condizioni vigenti per la cumulabilità delle tariffe incentivanti nonché del divieto di cumulo con le detrazioni fiscali.

Siamo dunque dinanzi ad un bivio rispetto al quale, in considerazione delle scelte politiche che saranno adottate nelle prossime settimane, potremo essere in grado di definire il futuro prossimo come una nuova fase di impulso allo sviluppo delle FER ovvero come un momento di recesso dalle istanze innovative che hanno caratterizzato gli ultimi anni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...