Renewable Energy – Law Solutions

Imminenti novità nelle Rinnovabili in Romania: quanto c’è di vero?

Lascia un commento

In data 29 Marzo 2013, l’Autorità dell’Energia elettrica romena ha pubblicato il report sulla cd. “overcompensation” dal quale viene fuori una proposta di riduzione del numero dei certificati verdi sia per il fotovoltaico che per l’eolico. 

Ora la palla passa al Governo. Intanto si rincorrono voci di decreti già pronti che addirittura interverrebbero fuori dagli schemi normativi di cui alla legge n. 220/2008, come modificata dalla legge n. 134/2012.

Sul punto c’è da dire che nel report dell’ANRE, non sono contenute soluzioni temporali circa l’applicazione delle eventuali proposte di riduzione.

Per quanto riguarda il fotovoltaico, si propone una riduzione del numero dei CV da 6 a 3.

Staremo a vedere nelle prossime ore quali saranno le novità sulle quali aggiorneremo immediatamente il blog. Per adesso ci piace mantenere una approccio cautelare atteso che, al di là di qualche uscita pubblica del Ministro facente funzioni il quale da tempo ha espresso l’intenzione di intervenire sul quadro regolatorio vigente, il Governo non ha ancora approvato una atto avente forza di legge in via definitiva, per quanto se ne discuta da tempo. 

Per qualsiasi informazione scrivete pure a:

bucharest@tonucci.com

psilvestro@tonucci.com

padova@tonucci.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...