Renewable Energy – Law Solutions

Romania fotovoltaico: Ordine ANRE n. 57/2013 sul mercato dei CV

Lascia un commento

Vi informiamo che l’Ordine ANRE  57/2013 sul Regolamento di organizzazione e di funzionamento del mercato dei certificati verdi (CV) è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 518/19.08.2013.

Il regolamento di organizzazione e di funzionamento del mercato dei certificati verdi prevede quanto segue:

·         la modalità di organizzazione e di funzionamento del mercato dei certificati verdi;

·         le parti coinvolte e le loro responsabilità nell’organizzazione e nel funzionamento del mercato dei certificati verdi;

·         la modalità di registrazione e di gestione delle informazioni relative alle transazioni compiute con certificati verdi;

·         le informazioni necessarie per il monitoraggio del funzionamento del mercato dei certificati verdi.

Il mercato dei certificati verdi (PCV) è un mercato concorrenziale, separato dal mercato di energia elettrica, dove vengono compiute transazioni con CV relative all’E-SRE che usufruisce del sistema di promozione attraverso CV ed e’ ripartito in:

·         mercato dei contratti bilaterali di certificati verdi (PCBCV);

·         mercato centralizzato dei certificati verdi (PCCV); 

Il PCBCV è un mercato centralizzato, che mira ad assicurare un quadro trasparente e non discriminatorio di svolgimento delle transazioni con CBCV tra i partecipanti al PCV, mediante gare pubbliche, al fine di contrattare i certificati verdi a tempo determinato, ad un prezzo trasparente, risultante dall’equilibrio tra la domanda e l’offerta;

Il PCCV mira a mettere a disposizione dei partecipanti al mercato un quadro concorrenziale dei CV, trasparente, non discriminatorio, con un alto grado di liquidità e che offre agli stessi un prezzo di riferimento per la stipula dei contratti bilaterali stabilito in conformità alle regole predefinite;

Nell’ambito del PCV sono coinvolti:

·        i partecipanti al PCV, che compiono transazioni con certificati verdi;

·        l’operatore del mercato dei certificati verdi  – Società Commerciale „Operatore del Mercato di Energia Elettrica e Gas Naturale OPCOM“ – S.A. („OCPOM”), in qualità di organizzatore ed amministratore del mercato dei certificati verdi;

Gli operatori economici si registrano come partecipanti al Mercato dei certificati verdi in conformità alla Procedura sulla registrazione dei partecipanti al mercato dei certificati verdi, elaborata dall’OPCV e vidimata dall’ANRE;

La sottoscrizione della convenzione di partecipazione al PCV conferisce ai partecipanti al PCV il diritto di partecipare sia al PCBCV, che al PCCV; 

i contratti bilaterali di certificati verdi stipulati prima dell’entrata in vigore dell’OUG nr. 57/2013 continuano a produrre i loro effetti legali fino alla data della loro scadenza, senza la possibilità di proroga; 

l’OCPOM aggiorna le procedure relative alle transazioni compiute con certificati verdi, di concertazione con gli operatori economici del mercato di energia elettrica, e le sottopone alla convalida da parte dell’ANRE, entro 30 giorni dall’entrata in vigore del presente ordine.

Restiamo a disposizione per ulteriori informazioni. 

Con l’occasione,Vi invitiamo a visitare il nostro blog sulle energie rinnovabili http://lawrenewablenergy.com accessibile anche dal ns. sito www.tonucci.com.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...